Politica
Alfano chiede responsabilità alle opposizioni
Tg2 | 30-08-2011 | Orario: 20:30 | Durata: 01:38

Questo contenuto e' disponibile solo ai registrati al sito. Puoi facilmente registrarti tramite Facebook. Ti preghiamo di leggere attentamente (prima della registrazione al sito) le clausole della privacy. Clicca sul bottone Connetti con Facebook per registrarti.

Registrati
Registrati usando Facebook

Interventi e citazioni nella notizia

ora all'opposizione mostri e à chiede il segretario del PdL Alfano dopo l'intesa che pare aver ricompattato le fila della maggioranza Chiara Prato maggioranza soddisfatta e ù compatta dopo l'intesa raggiunta nel vertice di Arcore il segretario del PdL Alfano ora chiede all'opposizione di essere responsabile far prevalere l'interesse del Paese rispetto a divisioni e polemiche la manovra non è truffaldina come dice l'onorevole Casini è un tentativo serio di salvare il Paese della speculazione internazionale questo richiede un intervento di quarantacinque miliardi di evidente venti implica dei tagli che sono anche dei tagli bruci giudizio positivo anche dalla critica che si viene riaperta la riduzione delle tasse e le cose della pubblica amministrazione la lega ha dovuto fare un mezzo passo indietro sulla previdenza ma Calderoli plaude alla sintesi raggiunta la manovra di sette sette dice con la lotta all'evasione fiscale che il taglio delle province che si à il governo è solido sostengono i responsabili opposizione contraddittoria non accetta di collaborare in un momento in cui il Paese ha bisogno di tutti si trincera dietro le barricate della critica quando invece questo governo sta approvando una manovra che come primo obiettivo a quello di non mettere le mani nelle tasche degli italiani domani arriveranno sul tavolo della commissione Bilancio al Senato le proposte del governo che Schifani auspica che anche le proposte dell'opposizione siano valutate con attenzione nutrire il rigore e giustizia sociale afferma il presidente del Senato pertanto la manovra deve essere sostenuta dai ù ampio consenso possibile messa
Le trascrizioni sono automatiche pertanto sono soggette ad errori. Leggi qui la limitazione di responsabilita' riguardante le trascrizioni e i sottotitoli
Centro d'Ascolto dell'Informazione Radiotelevisiva Torre Argentina Società di Servizi S.p.A. - P.Iva 01956561003 info@centrodiascolto.it