Istituzioni pubbliche
I Carabinieri tra le macerie del terremoto in Emilia
Tg1 | 05-06-2012 | Orario: 13:28 | Durata: 01:35

Interventi e citazioni nella notizia

Crea un avviso email
alla presenza del Capo dello Stato in serata romana cerimonia ufficiale per il centonovantotto esimo anniversario della fondazione dell'Arma dei Carabinieri le celebrazioni sono con pensate con un minuto di silenzio in ricordo delle vittime del terremoto in Emilia dove i carabinieri sono impegnati nei soccorsi sentiamo Carolina casa nel predecessore di autotutela tra loro abbiamo messo in sicurezza del nostro fornire e subito dopo siamo partiti prestare i primi soccorsi trent' anni di esperienza alle spalle ma un momento ì non aveva mai vissuto tanta confusione disperazione terrore abbiamo provveduto immediatamente assicura la gente gestionale anche i posti à é non succede succintamente fin dalla prima scossa pattuglia nei paesi devastati dal sisma gli incroci lungo le strade deserte di paesi fantasma vedete tutte le stazioni dei Carabinieri della zona mobilitate per dare assistenza soccorso e garantire sicurezza che adesso non c' era ù pattugliamenti notturni ronde continuo posso sono soggiorno intervento pubblico e costantemente citato da sotto gli occhi è del tutto documentato mentre il terremoto si mangia il cuore la storia di questo spicchio d' Italia loro sono ì accanto alla gente che soffre poi a fare segue questo anni e anni potrebbero tranquillamente abbiano come il popolo delle dopo nella difesa diventa uno dei pochi punti di riferimento e la creazione della procedura della non è bisogno di aggiungere un altro
Le trascrizioni sono automatiche pertanto sono soggette ad errori. Leggi qui la limitazione di responsabilita' riguardante le trascrizioni e i sottotitoli
Centro d'Ascolto dell'Informazione Radiotelevisiva Torre Argentina Società di Servizi S.p.A. - P.Iva 01956561003 info@centrodiascolto.it